domenica , 24 giugno 2018
AE NEWS
Home < NEWS ATTUALITA' < In scena ad MCE l’evoluzione dell’impiantistica per edifici

In scena ad MCE l’evoluzione dell’impiantistica per edifici

Sono in dirittura d’arrivo i preparativi per la 41a edizione di Mce – Mostra Convegno Expocomfort, la manifestazione biennale leader nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili in calendario dal 13 al 16 marzo 2018 in Fiera Milano. Un’edizione che si presenta con un parterre espositivo, ad oggi, di 1.600 aziende, di cui il 43% estere da 52 Paesi, in crescita Turchia, Egitto e India, Paese Ospite di questa edizione, e oltre il 92% dei padiglioni occupati. Una Mce che si svolgerà per la prima volta in concomitanza con Bie – Biomass Innovation Expo dedicata al mondo del riscaldamento a biomassa legnosa. Un parterre espositivo che, ancora una volta, presenterà una panoramica merceologica completa e ricca di novità in tutti i comparti: dal riscaldamento all’attrezzeria e componentistica, dal condizionamento dell’aria alla refrigerazione e ventilazione, dalla tecnica sanitaria al trattamento dell’acqua, dalle energie rinnovabili alla Home & Building Automation e alla mobilità elettrica. Al centro di questa edizione, ci sarà l’innovazione tecnologica intesa come digitalizzazione dei prodotti e dei processi, l’integrazione tra mondo elettrico e termico, tra fonti energetiche tradizionali e rinnovabili. Sistemi all’avanguardia in grado di assicurare qualità dell’aria, comfort, risparmio energetico e ottimizzazione delle risorse secondo le diverse esigenze dell’ambiente costruito: dalla singola abitazione al condominio, dal capannone industriale ai grandi centri commerciali. Proprio l’efficienza energetica in ambito industriale, sarà uno dei temi al centro di Mce negli ultimi anni, infatti, l’attenzione degli operatori industriali verso il controllo dei consumi energetici, soprattutto, in alcuni settori particolarmente energivori è notevolmente aumentata e richiede, sempre di più, un approccio organico e strutturale. Un mondo industriale in veloce trasformazione, grazie anche al piano industria 4.0 messo a punto dal Governo per incentivare la digitalizzazione dei processi produttivi e renderli più efficienti anche dal punto di vista energetico, che sta coinvolgendo non solo le grandi aziende ma anche quelle piccole e medie, cuore dell’economia del nostro Paese. Importante novità è Mce In Città l’iniziativa che vede, per la prima volta nella storia della manifestazione, Mce aprirsi al grande pubblico grazie ad un evento ludico e di intrattenimento che sarà allestito dal 10 al 18 marzo in Piazza Gae Aulenti a Milano. Un’occasione per coinvolgere l’utente finale sull’attenzione allo spreco delle risorse della vita quotidiana. Mce presenta anche per l’edizione 2018 un ricco programma di appuntamenti informativi e di formazione per rispondere alle necessità di aggiornamento e approfondimento degli operatori professionali.

 

11.01.18